news milan

Milan, Higuain out: tutte le alternative all’argentino

Edoardo Lavezzari

 Samu Castillejo, giocatore offensivo del Milan (credits GETTY images)

Nelle ultime settimane il Milan ha cambiato pelle e ha svoltato la sua stagione, con tre vittorie consecutive in campionato e un pareggio in Europa League su un campo difficile come il Betis. Un cambiamento arrivato in concomitanza con la scelta di Rino Gattuso di passare a uno schieramento con due punte. Che sia 3-5-2 o 4-4-2 sembra difficile riproporre questa soluzione anche senza Higuain, ma non è da escludere un Milan con Cutrone prima punta e Castillejo alla sue spalle, nel ruolo di seconda punta atipica. Con una difesa a tre, Calhanoglu agirebbe da interno di centrocampo, con Laxalt e Suso sugli esterni, mentre in un classico 4-4-2 Calhanoglu e Suso sarebbero i due esterni di centrocampo, con Kessié e Bakayoko a nel cuore del gioco.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso