MILAN, FLAMINI “INZAGHI UN VINCENTE. SEEDORF NON HA AVUTO COLPE”

MILAN, FLAMINI “INZAGHI UN VINCENTE. SEEDORF NON HA AVUTO COLPE”

di

Mathieu Flamini - fonte www.bleacherreport.com
Mathieu Flamini – fonte www.bleacherreport.com
Il portale goal.com riporta un’intervista a Mathieu Flamini, in occasione della presentazione delle nuove divise dell’Arsenal. Dopo aver elogiato il mercato dei Gunners (Sanchez è  un giocatore formidabile) si è soffermato anche sul Milan e sulle sue stagioni in Italia. “Ho fatto cinque stagioni al Milan e mi sono davvero divertito. Giocavo con delle leggende come Maldini, Shevchenko, Ronaldinho. È stato un periodo della mia vita del quale serbo bellissimi ricordi.” Ha avuto anche parole per la vicenda Seedorf:Seedorf ha avuto solo pochi mesi a disposizione ed aveva ereditato una situazione disastrosa”. Infine, non è mancato un pensiero a Inzaghi:“Pippo capisce il calcio a fondo e vive per il calcio. È stato un vincente da giocatore e sono certo che riuscirà a vincere da allenatore, portando la mentalità giusta che solo un giocatore del Milan può portare alla squadra”.  

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy