Milan, emergenza infortuni: ecco le contromosse di Gattuso

Alessio Romagnoli è l’ennesimo giocatore del Milan a essere infortunato in questa stagione. Ecco come potrebbe giocare il “Diavolo” nelle prossime settimane

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

EMERGENZA TOTALE

Mancano otto giorni alla ripresa del campionato e alla delicatissima sfida contro la Lazio e per il Milan e Gennaro Gattuso questo è uno dei momenti più difficili di una stagione che sta diventando maledetta con il passare dei giorni. Dopo la squalifica di Higuain e le bruttissime notizie arrivate dal ginocchio di Giacomo Bonaventura, il “Diavolo” ha dovuto fare i conti anche con il brutto stop di Alessio Romagnoli, infortunatosi con la Nazionale. A questo punto, per il Milan, è emergenza totale, soprattutto in difesa dove l’unico centrale di ruolo rimasto a disposizione è Cristian Zapata. Gattuso sarà costretto quindi a sperimentare qualcosa e ha, sostanzialmente, due possibili strade da prendere, eccole.

CLICCA PER LEGGERE LA PROSSIMA SCHEDA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy