Milan, ecco il rossonero più veloce di tutti i tempi e altre curiosità

Daniele Tognaccini, direttore di MilanLab, ha rivelato particolari interessanti sugli anni di lavoro con i calciatori rossoneri

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Attraverso un video postato sul proprio profilo Twitter, il direttore di Milan Lab, Daniele Tognaccini, ha rivelato delle curiosità in relazione al proprio lavoro con i calciatori rossoneri.

Ecco le sue parole: “Il calciatore più veloce della nostra storia è sicuramente Serginho, in campo e anche fuori. Era il primo a cambiarsi ed andare a casa. Il più resistente? Gattuso, allo sforzo e al dolore. L’esame più divertente di Milan Lab? Quello della plasticità cerebrale è molto divertente. Il giocatore più competitivo? Ibrahimovic. Quanti dati analizzati al giorno? Alcune migliaia.

“Il rossonero più veloce di tutti i tempi? E quello più grintoso? Ce lo rivela Daniele Tognaccini”

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

LIVE PM – Montella e Romagnoli in conferenza

Austria Vienna-Milan: i convocati di Montella, assenti Borini e Rodriguez

Austria Vienna-Milan con Suso e Calhanoglu: sarebbe 3-4-2-1

Costacurta: “Il Milan può arrivare in fondo all’Europa League”

Montella vara il 3-5-2, ma c’è Antonelli e non Rodriguez

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy