L’opinione: “Con Bonucci, Conti e Rodriguez, il Milan deve giocare a tre”

Con gli arrivi, tra gli altri, di Bonucci, Conti e Ricardo Rodriguez, il Milan è stato costruito per giocare con la difesa a tre

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Un campagna acquisti che sembra essere stato improntata su di un modulo ben preciso, cioè quello con la difesa a tre. Ne è convinto il noto giornalista Bruno Longhi che, attraverso il proprio profilo Twitter, ha detto la sua sul modo di giocare del Milan, entrato nell’occhio del ciclone dopo la pesante sconfitta subita all’Olimpico contro la Lazio.

Ecco le sue parole: “Per le caratteristiche non solo di Bonucci, ma anche di Conti e Rodriguez, il Milan è fatto per giocare a tre in difesa”.

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Bonucci-Immobile, ecco il vero motivo della lite

Montella apre alla difesa a tre: Milan così in campo a Vienna

Bonucci: “Sconfitta che ci fa capire quanto si debba lavorare”

Bonucci: “Schiaffo che sarà salutare per ripartire”

Pagelle Lazio-Milan: analisi, giudizi, Flop della gara

Lazio-Milan: la cronaca del match

Guarda qui tutti i nostri VIDEO

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy