Liverpool, troppo alta la richiesta del Milan per Donnarumma

Ancora in bilico il futuro di Gianluigi Donnarumma, con il Liverpool che non ha nessuna intenzione di sborsare l’alta cifra richiesta dal Milan per privarsi del suo portiere

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Quale sarà il futuro del portiere del Milan, Gianluigi Donnarumma? Il giovane rossonero non ha mai preso una posizione decisa a riguardo del proprio futuro, ma i rossoneri, dopo il no della UEFA al Settlement Agreement, potrebbero entrare nell’idea di cedere il proprio portiere, l’asset potenzialmente più remunerativo della rosa milanista.

Come analizzato da calciomercato.com, Mino Raiola, agente dell’estremo difensore campano, sta battendo diverse strade per portare via da Milanello il proprio assistito. In modo particolare, il procuratore italo-olandese si è seduto al tavolo con il Liverpool, per parlare con gli inglesi dei pezzi forti della propria scuderia calcistica. Su Donnarumma, il Liverpool è sembrato però freddo: il gradimento c’è, ma non alle cifre, cioè di circa 60 milioni di euro, che richiede il Milan. Gigio è ancora un progetto di campione e, secondo gli inglesi ma anche secondo lo stesso Raiola, la cifra richiesta dovrebbe essere inferiore.

Su Donnarumma si vociferava anche del PSG, dati gli ottimi rapporti tra Raiola e la proprietà qatariota dei parigini. Ma di mezzo ora c’è Buffon: Al-Khelaifi era pronto a sborsare 40 milioni di euro per il portiere del Milan, ma la possibilità di ingaggiare Buffon ha fatto cambiare tutte le carte in tavola.

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, Donnarumma non molla: ha ancora tanta voglia di rossonero

Repubblica – Non solo Donnarumma sul mercato: nel Milan sono tutti in bilico

Liverpool, scatta l’operazione Donnarumma: i dettagli

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy