Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

LIVE PM – Gattuso: “C’è andata bene. Classifica bellina, con l’Arsenal serve rispetto”

Gennaro Gattuso, allenatore del Milan (credits: acmilan.com)

La conferenza stampa di Gennaro Gattuso, allenatore del Milan, al termine della gara vinta clamorosamente contro il Genoa nel recupero

Luca Fazzini

Dal nostro inviato allo stadio 'Ferraris' di Genova, Luca Fazzini

Al termine della clamorosa vittoria contro il Genoa, Gennaro Gattuso si presenta in conferenza stampa nella sala stampa dello stadio 'Ferraris': "Sono molto soddisfatto, ma c'è andata bene. Abbiamo giocato contro una squadra ben allenata, con una grande tifoseria. Potevamo anche perdere, mi è piaciuta la mentalità. Abbiamo sfidato una squadra che ci ha saputo chiudere. A livello di mentalità e condizione fisica sono contento. Giovedì non è stata una questione fisica, abbiamo sbagliato approccio nel primo tempo. Conoscevamo le caratteristiche dei nostri avversari, abbiamo sbagliato noi".

Su André Silva: "A livello di condizione siamo migliorati, possiamo ancora rivedere il fatto di giocare con due attaccanti".

Sui due attaccanti: "Riusciamo a riempire meglio l'area. Si perdono più palle in uscita, abbiamo dato troppa gamba agli avversari. A volte lo sviluppo di gioco non è fluido come con il 4-3-3".

Sulla sfida di giovedì: "Se non abbiamo stimoli contro l'Arsenal, sarebbe assurdo. Non andiamo a fare pasquetta, proveremo a non commettere gli stessi errori e rispetteremo gli avversari. Sappiamo che al 70% siamo fuori, ma dobbiamo rispettare tanti anni di storia del Milan. Ora ci godiamo questo momento, da domani prepareremo la sfida con l'Arsenal".

Sulla classifica: "Inizia a diventare bellina, dobbiamo continuare a preparare queste partite come stiamo facendo. Non abbiamo ancora fatto nulla, stiamo crescendo e abbiamo grande qualità a livello tecnico, ma mi aspetto ancora la lettura. Per dieci minuti abbiamo sofferto gli avversari, abbiamo sofferto ripartenze e calci piazzati. Questo è il percorso che dobbiamo fare".

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso