Lega Serie A, Tavecchio: “Chiesta proroga del commissariamento”

Nulla di fatto per l’elezione del Presidente della Lega Serie A: Carlo Tavecchio ha letto il testo deliberato dai club al termine dell’assemblea

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Sabato 9 dicembre sarà il giorno decisivo per la proroga del commissariamento della presidenza della Lega Serie A: ecco quanto richiesto, oggi, nel corso dell’assemblea svoltasi a Milano, dai club della massima serie. Adesso la ‘palla’ passa al Consiglio Federale. Al termine del summit in Lega ha parlato Carlo Tavecchio, Presidente dimissionario della F.I.G.C., che ha letto il testo deliberato dai club di Serie A.

“L’assemblea di Lega, tenuto conto del processo di rinnovamento in corso della Lega Serie A, della conseguente approvazione del nuovo statuto, del percorso di selezione del presidente e dell’amministratore delegato, del positivo esito dell’assegnazione dei diritti audiovisivi esteri, del processo in corso di definizione delle procedure competitive per l’assegnazione dei diritti audiovisivi sul territorio nazionale, della necessità, altresì, di garantire gli atti di ordinaria amministrazione della Lega di Serie A, delibera all’unanimità di chiedere al consiglio federale l’adozione di un provvedimento idoneo per il mantenimento dell’organo commissariale nella persona di Carlo Tavecchio”, il testo letto pubblicamente da Tavecchio.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Lega, a gennaio i diritti tv

Malagò: “Prima le elezioni della Lega Serie A, poi la F.I.G.C.”

Tavecchio: “In Lega fatto un grande lavoro di ricucitura”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy