Kessie , che jolly per Montella: può giocare difensore centrale

Con quasi 700 minuti nella gambe, Kessié già è un punto fermo del Milan dell’Aeroplanino, che lo vede anche possibile stopper tra i difensori.

di Redazione

Il tecnico campano non può fare a meno dell’ivoriano e lo dimostra in ogni circostanza: sempre schierato nella gare di questo impegnativo inizio di stagione, Franck Kessié è a suo agio sia nel centrocampo a tre che in quello a cinque e  riesce a fare con ottimi risultati le fasi di costruzione e di recupero palla.

Ma c’è di più: forte della sua esperienza da difensore centrale, ruolo in cui è cresciuto prima di essere trasformato in potente mediano, Kessié è considerato dall’Aeroplanino un possibile alter ego del leader della difesa e neo capitano rossonero Leonardo Bonucci.

Una provocazione o una ipotesi da percorrere? La versatilità del numero 79 rossonero ha sorpreso tutti ma evidentemente non Vincenzo Montella, che è pronto, se necessario, ad affidare il ruolo di centrale a Kessié.

Benché consapevole della necessità di dare a Kessié, appena ventenne, il tempo di crescere e maturare, Montella ne ha sottolineato oggi in conferenza stampa la grande capacità di adattamento. Ragazzo di evidente personalità, Franck potrebbe impiegare la sua fisicità e la sua duttilità in mezzo alla difesa dirigendone i movimenti ed impostando la fase iniziale dell’azione offensiva.

Un ruolo impegnativo che tuttavia non sembra spaventare Kessié, abituato ai movimenti della difesa a tre dai tempi del Cesena e pronto a disimpegnarsi in più ruoli pur di mantenere la maglia da titolare.

L’impatto con il Milan e la sua passionale tifoseria ha esaltato la personalità dell’ivoriano, già leader pronto sacrificarsi per la squadra: “Dobbiamo continuare a lavorare ed a vincere, grazie ai tifosi che mi hanno dato forza e coraggio”.

E chissà che questa grinta non lo porti, dopo le belle prove fornite in mediana, a misurarsi all’occorrenza in mezzo alla difesa per ambire a diventare il giocatore universale tanto voluto da Montella.

Enrico Maggioni

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Kessiè su Instagram: “Bella partita, tre punti importanti”

Kessié a Milan TV: “I tifosi mi hanno aiutato a correre per tutto il match”

Kessié a Sky: “Per me 4-3-3 o 3-5-2 è uguale”

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy