Jacobelli a RR: “Il progetto cinese? i fatti schiacciano le critiche”

Il noto giornalista Xavier Jacobelli ha parlato a Radio Rossonera dell’attualità milanista. Ecco le sue parole

di Redazione

Xavier Jacobelli, giornalista del Corriere dello Sport, ha parlato a Radio Rossonera del Milan, vittorioso ieri sera a San Siro con la Spal. Ecco le sue dichiarazioni:

Su​ ​Fassone​ ​e​ ​la​ ​nuova​ ​società: “Fassone settimana scorsa ha fatto spallucce nei confronti della disinformazione perchè per la nuova gestione parlano i fatti, sia economici, sia sportivi: 9 vittorie su 10 partite giocate. Mai generalizzare, bisogna differenziare critiche tecniche sulla prestazione e quelle ingenerose nei confronti di allenatore e giocatori che hanno il bisogno del tempo per diventare un grande allenatore e una grande squadra”

Su​ ​Andre​ ​Silva: “I passi falsi serviranno e ci saranno, permetteranno di migliorare e non fare gli stessi errori. Critiche insensate ad Andre Silva, si sta inserendo un po’ alla volta nel calcio italiano. Tutti i grandi hanno sofferto inizialmente, anche Van Basten e Gullit..”

Sui​ ​risultati: “I rossoneri stanno inanellando ottimi risultati che non c’erano da parecchi anni. Ho grande fiducia nelle capacità di Montella”

Sul​ ​progetto​ ​cinese: “Il progetto cinese? i fatti schiacciano le critiche e le opinioni divergenti che hanno comunque
diritto di esistere. La società è stata riformata completamente, ha registrato il ritorno di entusiasmo e tifo con 100 mila persone allo stadio in due partite serali estive e abbonamenti raddoppiati. Eppure un anno fa non c’erano preoccupazioni sul futuro di un Milan che aveva fatto 16mila abbonamenti e un ennesimo mercato negativo..”

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Il Sole 24 Ore – Keith Harris di nuovo in corsa per comprare il Milan

Chiellini: “Bonucci? Non pensavo lasciasse. Mi ci abituerò”

Ferrara: “Milan, Champions obiettivo raggiungibile”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy