Inter, Spalletti: “Perdere mi distrugge. Non siamo presuntuosi”

Tutta l’amarezza di Luciano Spalletti, allenatore dell’Inter, dopo il netto 4-1 patito oggi a Bergamo contro l’Atalanta dell’ex Gasperini

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Oggi l‘Inter è stata protagonista di una pesante sconfitta sul campo dell’Atalanta, questo il commento di Luciano Spalletti, allenatore dei nerazzurri, ai microfoni di Sky Sport: “Perdere mi distrugge. Ho il tempo per digerire questa sconfitta, poi si andrà a ridire le cose che dovranno far capire di nuovo ai nostri giocatori quelle che sono le nostre aspettative e quello che è il nostro traguardo. Noi presuntuosi? Il discorso è che quando vieni da troppe vittorie ti abitui e pensi che ti venga concesso qualcosa, ma non hai il diritto di avere alcun vantaggio. Bisogna invece trovare la forza di ripartire da zero ogni volta, perché poi trovi questi animali qui e tutto diventa più difficile”.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA TESTUALE DI MILAN-JUVENTUS

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy