Il Sole 24 Ore: Elliott si tiene stretto il Milan e accelera sullo stadio

Il Sole 24 Ore: Elliott si tiene stretto il Milan e accelera sullo stadio

Arrivano novità importanti sul futuro del Milan. Il fondo Elliott, almeno per il momento, non sembra intenzionato a cedere il club rossonero

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Quale futuro per il Milan? E’ una domanda che tutti i tifosi rossoneri si pongono ormai da qualche anno e anche se il fondo Elliott ha definitivamente scongiurato gli scenari peggiori possibili ancora molto deve essere scritto nel romanzo rossonero. Fin dal primo giorno, infatti, il fondo americano ha messo in chiaro la volontà di voler rivendere il club, una volta sistemati tutti i conti, per ricavare il massimo possibile dall’operazione. Eppure, il nuovo proprietario non arriverà in tempi brevi.

A scriverlo è il giornalista Carlo Festa, dalle pagine della sua rubrica per “Il Sole 24 Ore” parla di un interessamento saudita per il club rossonero. Interessamento che però, almeno per il momento, non si concretizzerà in un passaggio di proprietà dato che Elliott ha piani sul medio periodo per il club rossonero e anche l’arrivo di Gazidis deve essere letto in questo senso: il manager sudafricano dovrà portare il Milan a valere come i top club di Premier League e uno dei passi più importanti in questo senso sarà la costruzione del nuovo stadio.

Anche in questo senso, Festa, ci aggiorna con le ultime novità. Se l’Inter, ancora, non sembra essere convintissima a lasciare San Siro dalle parti di via Aldo Rossi la decisione sembra essere presa. In ogni caso, i due club si stanno muovendo da tempo e già da sei mesi avrebbero dato mandato alla banca d’affari Goldman Sachcs di studiare tutte le possibili soluzioni su questo fronte.

INTER: LE PAROLE DI MAROTTA SU ICARDI IN VISTA DEL DERBY

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy