Graziani a R24: “Ventura non si doveva inventare niente…”

Intervenuto a Radio 24 Ciccio Graziani ha commentato con parole dure l’eliminazione dell’Italia contro la Svezia e le scelte operate da Giampiero Ventura

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Intervenuto in diretta alla trasmissione “Tutti Convocati” in onda su Radio 24, il campione del mondo Ciccio Graziani si è espresso su quanto fatto da Giampiero Ventura nel doppio scontro tra Italia e Svezia che è costato il posto al Mondiale agli Azzurri: “L’errore di Ventura è quello di aver anteposto l’aspetto tecnico tattico alla qualità degli uomini. Io la farei volare questa Nazionale, mettendo le cose apposto. Ognuno deve giocare nel proprio ruolo, non ti devi inventare niente”.

Così invece sul presidente federale Carlo Tavecchio: “Se è una persona per bene deve dimettersi”.

Infine un commento sulla Nazionale che verrà: “Abbiamo i Conti, Chiesta, Spinazzola, Pellegrini, Donnarumma. Restano Immobile, Florenzi, Jorginho. Ci vuole un tecnico come Ancelotti oppure Claudio Gentile”

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

FIGC: inizia il vertice, sul piatto il futuro di Tavecchio e Ventura

Berlusconi: “Lunedì sera sono stato male, come tutti gli italiani”

Malagò: “Tavecchio? Al suo posto mi sarei dimesso”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy