Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Genoa-Milan, la probabile formazione rossonera

Fabio Borini durante Inter-Milan (credits: LaPresse/A.C. Milan)

Il Milan è pronto ad affrontare il Genoa, Gattuso per l'occasione cambia qualcosa nella formazione. Scopriamo insieme le sue scelte di formazione

Edoardo Lavezzari

Dimenticare il brutto scivolone interno con l'Arsenal e ripartire. E' questo il motto in casa Milan in queste ore anche perchè domani, contro il Genoa, conquistare tre punti sarà a dir poco fondamentale e Rino Gattuso lo sa bene. Il tecnico rossonero, però, ha deciso di non affidarsi ai suoi titolarissimi, ma di cambiare qualcosa, anche e soprattutto alla luce dei tanti impegni ravvicinati di queste settimane. La novità più grande arriva proprio dalla difesa, confermata per 4/5. Se Donnarumma, Bonucci, Romagnoli e Ricordo Rodriguez non si toccano, Davide Calabria dovrebbe avere un turno di riposo. Al suo posto, anche alla luce delle pesanti assenze che hanno colpito i rossoneri nelle ultime settimane nel ruolo, largo a Fabio Borini, che aveva fatto il terzino anche negli ultimi minuti di Milan-Arsenal.

Nessuna novità in mediana, nelle ultime ore si era parlato molto di una possibile staffetta tra Lucas Biglia e Riccardo Montolivo, con il mediano dell'Albiceleste pronto a lasciare spazio al numero 18, ma le quotazioni dell'ex Lazio sono risalite e dovrebbe essere lui a fare il regista di centrocampo. Un cambio, annunciato da tempo, in attacco dove Nikola Kalinic dovrebbe titolare a scapito di Patrick Cutrone. A supporto dell'attaccante croato, sugli esterni, confermata la coppia Suso/Calhanoglu. Entrambi, dopo le tante ombre di coppa, cercano il riscatto in campionato e come sempre molto del destino del Milan passerà dal loro rendimento.

MILAN (4-3-3): G.Donnarumma; Borini, Bonucci, Romagnoli, R.Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso