GAZZETTA – ‘FATAL VERONA 1.0′, L’EX PORTIERE DEL VERONA SVELA: “LORO PENSAVANO DI AVER GIA’ VINTO IL CAMPIONATO”

di Lorenzo Romagna, @RmgLnz95

La rete di Sirena in Verona-Milan del 1973 (Fonte: www.larena.it)
La rete di Sirena in Verona-Milan del 1973 (Fonte: www.larena.it)
Ricordi, incubi e fantasmi che si ripresentano ogni qual volta il Milan torna a giocare a Verona. O meglio, nella Verona ‘fatale’. La Gazzetta dello Sport, in edicola oggi, fa un balzo nel passato e ricorda le due sconfitte del Milan a Verona, dove i rossoneri persero ben due campionati. Oltre a quella storica del 1990, non possiamo dimenticarci nemmeno della sconfitta del 20 maggio 1973, quando l’Hellas sconfisse i rossoneri per 5-3.Dalle colonne della rosea, Pierluigi Pizzaballa, l’allora portiere del Verona, svela: “Pensavano di aver già vinto il campionato ma noi, che eravamo già salvi, giocammo con impegno. Ed eravamo una buona squadra: c’erano Mascetti, Luppi, Bergamaschi”. Chiara testimonianza di come i rossoneri presero un po troppo sottogamba quella gara.Anche Gianfranco Zigoni, ex giocatore scaligero, ricorda con piacere quei momenti: “Fissai gli spalti ed esclamai: ‘Questo è il nostro stadio, come si permettono? Adesso vinciamo’. E ci riuscimmo“. Domani a Inzaghi e la squadra spetterà il compito di rivendicare i propri antenati.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy