Gattuso: “Serve veleno e cattiveria. Sul momento del gol…”

Gennaro Gattuso, allenatore del Milan, è tornato a parlare del gol di Romagnoli contro l’Udinese e ci cosa serve ai suoi ragazzi per migliorare ancora

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Ai microfoni di Milan TV, l’allenatore dei rossoneri, Gennaro Gattuso, ha così parlato del momento del gol di Romagnoli contro l’Udinese: “Non posso dire le parole che ho detto in panchina, perché mi sembrava una follia che non calciassimo mai e continuassimo a passarcela. Quando parlo di veleno intendo questo, dobbiamo essere più cattivi a finalizzare. Castillejo? Poteva andarci più cattivo nelle conclusioni. Io invece ho sbagliato ad uscire dall’area tecnica e l’arbitro mi ha allontanato giustamente, ma non ho detto nulla al guardalinee. Sapevo che era tutto buono, perché ce l’avevo negli occhi l’azione. Ne è valsa la pena sicuramente. Cutrone è stato molto bravo, il 90% delle volte calcia in diagonale da lì”.

QUI INVECE LE PAROLE DI OGGI ZAPATA SU UDINESE-MILAN

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy