Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Gattuso a Sky: “Abbiamo fatto una partita mediocre”

Gennaro Gattuso, allenatore del Milan (credits: GETTY images)

Gennaro Gattuso, tecnico rossonero, ha commentato così, ai microfoni di 'Sky Sport', la prestazione dei suoi ragazzi allo stadio 'Dall'Ara' di Bologna

Edoardo Lavezzari

"Gennaro Gattuso, tecnico rossonero, ha commentato così, ai microfoni di 'Sky Sport', la prestazione dei suoi ragazzi allo stadio  'Dall'Ara' di Bologna. Queste le dichiarazioni di Gattuso: "Abbiamo fatto un palleggio sterile, dovevamo centrale qualche combinazione in più in zona centrale. L'Inter ha fatto la nostra stessa partita, ma ha vinto quelle combinazioni. Ci è mancata la stoccata, gli facevamo il solletico. A livello qualitativo abbiamo fatto una partita mediocre".

"I pochi gol: "Per tanto tempo abbiamo fatto con 4-3-3 e si riempiva meglio l'area con Bonaventura che si inseriva bene. Ora il 4-4-2 è di facile lettura per i nostri avversari, poi può capitare che chi esce la prende male, ma l'importante è guardarsi negli occhi. Io e Patrick faremo una chiacchierata sicuramente".

"La Fiorentina e le assenze: "Mancheranno due interpreti importanti, ma qualche centrocampista in panchina lo abbiamo, non partiamo sconfitti e guardiamo avanti. Ci teniamo questo punto sapendo che abbiamo palleggiato in modo veramente sterile. Se giochi contro una squadra che si mette in 10 dietro la linea palla devi vincerla con la qualità".

"Le due punte: "Se uno dei due attaccanti non attacca la profondità alle squadre così chiuse fai il solletico, non puoi pensare di andare sempre incontro. Ho messo Castillejo perchè può saltare l'uomo. Noi non siamo una squadra che ama andare sul fondo e crossare. I loro quinti marcavano Calhanoglu e Suso, ma quante volte abbiamo mandato Calabria sul fondo? Il problema è che se non attacchiamo bene la porta facciamo fatica e il problema della partita è stato questo, era facile leggere il nostro gioco. Nel primo tempo Kessié è riuscito ad andare 4/5 volte a campo aperto e invece abbiamo gestito male".

"Inzaghi: "Più saluto forte una persona più la stimo, se non arriva la cinquina forte vuol dire che non la stimo abbastanza".

"Fare l'allenatore: "Mi piace, mi dà tanto, mi fa sentire vivo anche se mi fa invecchiare prima. Fare il lavoro di Costacurta? E' difficile anche quello, c'è professionalità e preparazione, non parlate a vanvera e questo e serve tanto tempo per prepararsi".

"SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

"SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso