news milan

GALLIANI a PS: “Bacca nuovo Inzaghi. Milan-Bee? Ci pensa Fininvest”

Adriano Galliani, ex dirigente del Milan (credits: GETTY Images)

Nel prepartita di Milan-Udinese, l'Amministratore Delegato del Milan, Adriano Galliani, ha parlato così, ai microfoni di Premium Sport, sottolineando l'importanza del match di oggi.

Renato Boschetti

Nel prepartita di Milan-Udinese, l'Amministratore Delegato del Milan, Adriano Galliani, ha parlato così, ai microfoni di Premium Sport, sottolineando l'importanza del match di oggi:

Sul momento positivo dei rossoneri: "Non mi piace parlare prima delle partite. Veniamo da due ottime gare e da un inizio di girone di ritorno positivo, ma troppe volte abbiamo alternato up e down, quindi tranquilli e vediamo che succede".

Sulle vicende societarie e Bee: "Mi occupo di Milan e non di Fininvest, credo ci sia già stata una smentita, quindi sono i vertici di Fininvest a rispondere e non i vertici del Milan".

Sul Carlos Bacca: "È un grande finalizzatore. Mi davano del pazzo quando dicevo che somigliava a Inzaghi. È il classico attaccante, è bravissimo a smarcarsi, come lo era Pippo. È un centravanti vecchia maniera, oggi si usano i falsi nove, ma lui è un verissimo centravanti".

Su Keisuke Honda: "L’ho sempre visto giocare bene, nella sua Nazionale e in Russia. È sempre stato buon giocatore, ha alternato alti e bassi, ma è un calciatore che mi piace tanto. Si impegna al massimo, ha delle caratteristiche che mi piacciono molto".

Su Mattia De Sciglio: "Abbiamo la fortuna di avere quattro terzini che vengono dal nostro settore giovanile. De Sciglio può giocare a destra e sinistra, ma in questo momento vengono preferiti gli altri. Ha fatto buone partite e altre meno, ma tecnicamente ha tutto per fare bene. Essendo in quattro, c’è molta concorrenza".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso