Fassone: “Tas? Il Milan merita di andare in Europa. Ci difenderemo”

Marco Fassone, amministratore delegato del Milan nella Q&A ha parlato anche della sentenza Uefa e della speranza che tutto venga ribaltato dal Tas

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Marco Fassone, amministratore delegato del Milan, nella Q&A organizzata dal club rossonero, ha parlato della sentenza Uefa e della speranza che il tutto venga ribaltato dal Tas: “Non lo so se il Tas ribalterà la sentenza. Il verdetto della UEFA al Milan sembra ingiusto, per questo abbiamo deciso di ricorrere. Noi abbiamo dimostrato in questi 12 mesi di voler rispettare in maniera ferrea le regole, di assecondare quelle che sono le norme del FFP. Abbiamo presentato dei plan che dimostrano che nei prossimi 3 anni le perdite saranno più contenute rispetto al passato. Abbiamo cercato di portare tutti gli argomenti giuridici e manageriali per garantire questo. Non è stato bastevole. Mi auguro che al TAS si possa leggere la storia del Milan degli ultimi 12 mesi in modo diverso. Non saprei dire quali sono le percentuali, ma posso assicurare che lotteremo fino ad oltre il novantesimo. Clicca qui per leggere tutte le dichiarazioni dell’amministratore delegato rossonero!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy