Euro 2020, la prima è all’Olimpico di Roma

Lo ha comunicato la Uefa al termine della riunione del Comitato esecutivo a Nyon. Si apre dunque in Italia, a Roma, la prima competizione itinerante

di Michele Neri, @micheleneri98

Niente Mondiali in Russia per gli Azzurri. Così la testa di noi italiani è già al torneo successivo, ovvero gli Europei del 2020. Una competizione tutta da seguire, anche perché sarà la prima edizione organizzata in più stati diversi del continente per un totale di 12 città, e quindi la prima a potersi definire “itinerante”. Un format introdotto da altri sport, ad esempio il basket, e accolto molto volentieri pure dai vertici europei del calcio. Ieri si è svolta la riunione del Comitato Esecutivo a Nyon e l’esito ha toccato in prima persona l’Italia. La gara inaugurale si terrà infatti all’Olimpico, che ospiterà poi alcune gare del girone A. E’ quindi lo stadio di Roma a tenere alto l’orgoglio italiano quando i risultati della Nazionale cercano di farlo sprofondare.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, Gattuso punterà al recupero di Kessié e Bonaventura

Milan, mancano i gol della mediana. Kessié, cosa succede?

Ag.Kessié: “Milan? E’ stata la scelta migliore per lui”

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APP: iOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy