Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

E. League – Olympiacos-Milan, Gattuso a Sky: “Domani capiremo il nostro livello di carattere”

Gennaro Gattuso, allenatore del Milan (credits: GETTY images)

Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport’ alla vigilia della sfida in Grecia contro l’Olympiacos: le sue dichiarazioni

Donato Bulfon

"Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport’ alla vigilia della sfida in Grecia contro l’Olympiacos (clicca qui per tutte le news sul match in tempo reale). Queste le dichiarazioni di Gattuso: "Giocare ad Atene porta bene al Milan se giochi le finali, nelle altre gare abbiamo sempre fatto fatica, è la storia che lo dice. Non riusciamo a vincere contro le squadre greche da anni. Dovremo dare battaglia, anche a San Siro ci hanno messo in difficoltà con il loro buon modo di giocare. Non dobbiamo farci sorprendere anche dal clima". 

"Sulla squadra: "Ripeto, dobbiamo stare attenti a non farci sorprendere. Dobbiamo metterci personalità, con rispetto verso di loro che ci presseranno alti. Voglio dai miei ragazzi tanta voglia e grande personalità".

"Sulla formazione: "Suso ha un problemino, valutiamo domani. Sarebbe inutile comunque pensare a difenderci, proveremo a giocare con due attaccanti, Higuain e Cutrone, che dovranno essere in condizione di dare il massimo. Gonzalo sa che può fare di più e lui lo sa. Con i minuti e la continuità troverà la strada giusta".

Su Inter e Napoli: "Vederle uscire dalla Champions League fa male al calcio italiano, soprattutto per il fatto che abbiamo bisogno che il nostro calcio torni al top. Sono dispiaciuto per questo. Ma questo fa capire anche l’importanza dell’Europa League con squadre fortissime. Dobbiamo fare di tutto per passare il turno”.

Sull squadra e su Paquetà: "Conosco bene le qualità di Lucas, l'ho seguito bene in questi mesi nelle ultime partite di campionato. È stato accolto bene, si è allenato con serenità, fino a giovedì starà con noi, ha davvero doti importanti. Il gruppo? Sono contento per come abbiamo gestito il momento difficile, sono contento per come i ragazzi stanno bene tra di loro. Non deve mai mancare l’entusiasmo con la consapevolezza che domani ci giochiamo qualcosa di importante. Bisogna fare una grande partita, non basta solo saper giocare a calcio. Domani l’ambiente ci farà capire il nostro livello di carattere. Sarà un buon test".

"SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

"SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso