Di Carlo a Sky: “Non abbiamo mollato, chiediamo normalità di giudizio”

Di Carlo a Sky: “Non abbiamo mollato, chiediamo normalità di giudizio”

Tutta l’amarezza dell’allenatore del Chievo, Domenico Di Carlo, dopo la sconfitta subita questa sera dai veronesi contro il Milan

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Dopo aver parlato ai microfoni di DAZN, il tecnico del Chievo Mimmo Di Carlo ha parlato anche ai microfoni di Sky, ecco le sue dichiarazioni: “Noi più che impegnarci in settimana, giocare bene, alla pari del Milan non possiamo fare. La squadra è stata straordinaria, siamo ultimi in classifica ma ce la siamo giocata ad armi pari. Vogliamo la normalità, la barriera l’ho chiamata dalla panchina, mentre Piatek sul gol ha fatto fallo. Con noi fanno sempre gli stessi errori. La squadra non molla niente, il Milan ha qualità superiori ma noi siamo stati in partita fino alla fine per provare a pareggiarla”.

Le difficoltà: “Dobbiamo portare rispetto al nostro presidente, ai nostri tifosi, vogliamo provare a migliorare la nostra classifica, sono sei partite in cui gli episodi ci cambiano le partite. Non mi piacciono gli alibi, dobbiamo andare contro all’evidenza, prima o poi vinceremo un’altra partita. 11 contro 11 è difficile vincere, ma giocare 13 contro 11 è ancora più difficile. Questa è una squadra che ha carattere e vuole provare ancora a fare l’impresa perchè ci sono a disposizione ancora 33 punti”.

CHIEVO-MILAN: LE NOSTRE PAGELLE

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy