Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Curva Sud, arrestati tre ultras del Milan per traffico di droga | News

Sono stati arrestati tre ultras della Curva Sud per traffico di droga, tra cui Luca Lucci, storico capo ultras rossonero | (credits: Getty images)

C'è anche Luca Lucci, storico capo della Curva Sud del Milan, tra gli ultras arrestati per traffico di droga. Ecco cosa è successo

Salvatore Cantone

Tre ultras della Curva Sud, tra cui Luca Lucci (storico capo del tifo rossonero) sono stati portati in carcere nella giornata di oggi. Come viene riportato da gazzetta.it, la Procura di Milano ha chiuso un'indagine che ha portato questi tre soggetti in carcere più altri quattro agli arresti domiciliari. Il motivo? Traffico di droga. Queste persone, infatti, avrebbero portato ingenti quantitativi di droga dal Marocco e dal Sudamerica.

Tra le persone coinvolte - scrive La Gazzetta dello Sport - anche Luca Lucci, storico capo della curva Sud del Milan, con già diversi precedenti alle spalle. Va detto che questi tifosi sono coinvolti a titolo personale e dunque non c'è alcun coinvolgimento della Curva Sud, cuore pulsante del tifo del Milan. L’indagine, come spiega il portale della rosea, è stata effettuata dalla sezione Antidroga della Squadra mobile di Milano. Sono in corso in questi minuti diverse perquisizioni nelle case degli indagati nelle province di Milano, Bergamo, Lodi e Monza Brianza. Vedremo gli aggiornamenti nelle prossime ore. Intanto il Milan sul calciomercato pensa a un grande attaccante.

tutte le notizie di