Copa Libertadores, Boca-River 2-2: emozioni alla “Bombonera”

Spettacolo nell’andata della finale di Copa Libertadores tra Boca Jr e River Plate. La gara di ritorno si preannuncia a dir poco rovente

di Edoardo Lavezzari, @Edolave
Boca Juniors River Plate Palacios

Doveva essere spettacolo e spettacolo è stato. Il primo “Superclasico” di sempre come finale di Copa Libertadores non ha tradito le attese. Boca Jr. e River Plate alla “Bombonera” hanno dato vita a una partita ricchissima di emozioni e di gol, ben quattro. Tre sono arrivati nel primo tempo, uno nella ripresa. Due volte in vantaggio, i padroni di casa del Boca Jr. non sono riusciti a chiudere il match, ma anzi si sono fatti riprendere due volte dagli odiati rivali.

Ad aprire le marcature è stato Abila, a cui ha risposto Pratto un minuto dopo. Nel recupero del primo tempo il nuovo vantaggio dei padroni di casa, con Benedetto. Al 61′ l’autogol di Izquierdoz a riportare l’equilibrio dalle due eterne rivali. Per la soluzione del giallo, invece, si dovrà aspettare il ritorno in casa del River.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA TESTUALE DI MILAN-JUVENTUS

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy