news milan

Contratti dei calciatori, ecco le dieci condizioni più insolite

Donato Bulfon

 Mario Balotelli e Brendan Rodgers ai tempi del Liverpool, Getty Images

Dopo aver saputo del suo comportamento non irreprensibile dentro e fuori dal campo, il Liverpool offrì a Mario Balotelli un incentivo di un milione di sterline "se durante ogni stagione il giocatore non fosse stato espulso in tre o più occasioni per comportamento violento, se non avesse sputato su un avversario o qualsiasi altra persona, se non avesse usato un linguaggio offensivo, insultato o se non si fosse lamentato in maniera plateale".

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA

tutte le notizie di

Potresti esserti perso