Chelsea, l’addio di Conte: “Sono stati due anni indimenticabili”

Antonio Conte non è più il tecnico del Chelsea. L’ex allenatore della Juventus ha voluto attraverso un comunicato ringraziare tutti i tifosi

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Antonio Conte non è più il tecnico del Chelsea (clicca QUI per leggere la guerra di questi giorni tra l’ex Juventus e Abramovic). L’allenatore, attraverso un comunicato, ha voluto ringraziare tutti: “Voglio ringraziare tutti i miei amici al Chelsea per il loro duro lavoro e per il supporto negli ultimi due anni che ci ha permesso di vincere insieme Premier League e FA Cup. Ai giocatori, il cui talento e impegno sono stati importanti per i nostri successi, dico grazie di tutto. E’ stato un piacere lavorare con loro ogni giorno. Al mio staff, che ha sempre lavorato sodo, devo dire grazie e ben fatto per la loro professionalità e dedizione. Ho apprezzato molto il mio tempo in Inghilterra e a Londra e voglio ringraziare i tifosi del Chelsea che sono stati straordinari con me e la mia famiglia. E’ stato fantastico per me poter condividere le mie emozioni, la mia passione e il mio entusiasmo in questi due anni indimenticabili con questi straordinari tifosi, che resteranno per sempre nel mio cuore. Spero che il Chelsea continui a vincere e auguro a tutti il meglio per la prossima stagione. Ho costruito tanti ricordi nel mio tempo al Chelsea che porterò con me nella mia prossima sfida”. Ora il club londinese Sarri ha nel mirino un obiettivo di mercato del nuovo Milan di Elliott: clicca QUI per saperne di più!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy