Cassano: “Higuain è triste. Chi gli dà la palla? Mio nonno?”

Cassano: “Higuain è triste. Chi gli dà la palla? Mio nonno?”

Antonio Cassano, ex attaccante di Milan, Inter e Real Madrid, ospite della trasmissione “Tiki Taka”, ha parlato tra le tante cose di Ibrahimovic e Higuain

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Antonio Cassano, ex giocatore del Milan, ospite della trasmissione Tiki Taka ha parlato di tanti argomenti, tra cui l’inserimento di Gonzalo Higuain nel club rossonero: “Secondo me è più forte di Icardi ma ora lo vedo triste, chi gli dà la palla? Mio nonno?”.

Su Ibrahimovic: “Sicuri che Ibrahimovic non venga al Milan? Magari sta chiedendo più di sei mesi di contratto”.

Sulla Juventus: “Sono sempre un fan di Allegri, capace di gestire i giocatori. La distanza tra bianconeri e altre italiane è abissale”. Infine bocciata la tecnologia in campo.Var? Sta diventando una pagliacciata, uno ormai non sa più se esultare o no. Lasciamoli sbagliare gli arbitri”.

Sulla Champions League: “Messi farà una grande partita, il Barcellona batterà il Tottenham: le grandi squadre non sanno cosa sia un biscotto. Napoli? Difficile a Liverpool”.

A PROPOSITO DI HIGUAIN, SI PARLA DI UNO SCAMBIO CON MORATA, CONTINUA A LEGGERE >>>

+++A DICEMBRE due gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy