Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Cannavaro svela: “Io, Ibrahimovic e il viaggio segreto a Napoli…”

Zlatan Ibrahimovic, attaccante AC Milan | (credits: Getty images)

Il tecnico Fabio Cannavaro ha scritto un pezzo sulla Gazzetta dello Sport dedicato a Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan

Salvatore Cantone

Il tecnico Fabio Cannavaro, in occasione del compleanno di Zlatan Ibrahimovic, ha scritto un pezzo per la Gazzetta dello Sport. L'ex difensore ha svelato un retroscena legato all'attaccante del Milan: "Auguri amico, sei arrivato a 40 anni ma hai un fisico eccezionale e ancora fai paura a tanti difensori. Non a me... Ti ricordi quando arrivasti alla Juve e in allenamento con me e Thuram non la vedevi mai? Un giorno chiedesti “Ma io quando mi divertirò?”, ti risposi “dopo”. E in effetti ti sei divertito tanto in questi anni. Sei migliorato parecchio da quando ci siamo conosciuti. Ricordo con piacere delle nostre discussioni, delle nostre passeggiate a Torino. Avevi già questo atteggiamento che altri non capivano, ma facevi intendere la personalità, anche se io mi divertivo a prenderti in giro dalla mattina alla sera"

"Ci confidavamo e capii che la tua infanzia non era stata semplice - continua Cannavaro -. Mi raccontavi che venivi da un luogo malfamato e io ti dicevo che ogni città ha cose positive e altre negative. Eri affascinato da Napoli, da come te ne parlavo. E mantenni la promessa che mi avevi strappato. Alla prima occasione, credo fosse il 2005, ti portai a Napoli in giro per i vicoli. Tutti e due sulla vespa... irriconoscibili. Ti ho mostrato i posti più difficili ma anche le bellezze affascinanti: scendendo dalle curve di Posillipo per ammirare il Golfo. E ti innamorasti. Ti aspetto a casa, amico". Intanto il Milan pensa a un grande colpo a costo zero.

tutte le notizie di