Bonucci come Nesta e Scirea: 78 presenze in Nazionale

Il difensore del Milan e della Nazionale azzurra Leonardo Bonucci, nella sfida contro l’Arabia Saudita, ha raggiunto due grandi pilastri del calcio italiano

di Giovanni Calenda

La sfida dell’Italia con l’Arabia Saudita non verrà ricordata solo per l’esordio di Roberto Mancini nelle vesti di commissario tecnico, ma anche come raggiungimento di un traguardo di uno dei pilastri della Nazionale azzurra. Leonardo Bonucci, sul campo del cantone svizzero di San Gallo contro l’Arabia Saudita, è salito a quota 78 presenze con la maglia dell’Italia e raggiunge due suoi colleghi – nonché compagni di reparto – che si sono fermati a quella cifra: Alessandro Nesta e Gaetano Scirea. Oltretutto il difensore romano, per l’occasione, ha indossato anche la fascia di capitano, ceduta dopo l’addio alla Nazionale annunciato da Gigi Buffon.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Guardiola: “Bonucci? Credo stia bene al Milan”

Bonucci: “Orgoglioso di essere capitano della Nazionale”

Caldara: “Lo scambio di maglia con Bonucci il più speciale”

Milan sui social, Bonucci: “Conquistata l’Europa, ripartiamo da qui!”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy