Bologna-Milan, Sconcerti: “Non era facile. I rigori c’erano”

Sconcerti, noto giornalista, ha espresso la propria opinione su Bologna-Milan e sui rigori assegnati ai rossoneri, apparsi solari

di Stefano Bressi, @StefanoBressi
Mario Sconcerti

Bologna-Milan, ecco il parere di Sconcerti

La squadra di Stefano Pioli è tornata a vincere. Bologna-Milan è finita 1-2 e i rossoneri hanno mantenuto ancora il primo posto in classifica. Decisivi ancora due calci di rigori assegnati al Diavolo. L’ironia si spreca, ma anche in questo caso le decisioni sono state abbastanza chiare. Del match e delle due massime punizioni ha parlato Mario Sconcerti, noto giornalista, ai microfoni di TMW Radio. Ecco le sue parole: “È stata molto importante e indicativa la scelta di Pioli di far giocare insieme per la prima volta tre attaccanti veri. Non era facile col Bologna, ha cercato di forzare la mano e una volta di più l’hanno aiutata i rigori, che c’erano”.

CALCIOMERCATO AC MILAN – LE NEWS DELL’ULTIM’ORA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy