news milan

BOATENG: “Voglio essere importante per il Milan. Siamo un grande gruppo”

Kevin-Prince Boateng, centrocampista del Milan (credits: GETTY Images)

Queste alcune dichiarazioni rilasciate a Milan Channel dal Megastore di Galleria San Carlo di Milano da parte del centrocampista rossonero Kevin Prince Boateng

Donato Bulfon

Queste alcune dichiarazioni rilasciate a Milan Channel dal Megastore di Galleria San Carlo di Milano da parte del centrocampista rossonero Kevin Prince Boateng: "Siamo una squadra unita ed è bello essere qua. Lavoriamo bene assieme. Io spero di dare qualcosa alla squadra. Sono sempre positivo e sto cercando di mettere in testa a tutti di essere contenti di giocare a calcio. Ci sto provando e qualche volta funziona, come contro l'Inter. Il mio discorso in quel caso ha scaricato un po' la tensione. Io sto bene. Certo uno vuole sempre giocare, ma c'è tempo per dimostrare il mio valore. Si contro le piccole abbiamo perso qualche punto. Abbiamo vinto contro Fiorentina ed Inter, ma conta anche contro le piccole. Non possiamo lasciare così tanti punti per strada così. Siamo tutti sulla stessa strada. Altri non so. Tutti pensiamo alla stessa maniera e percorriamo tutti il medesimo sentiero. Non so se posso giocare i 90 minuti. Mi sento pronto, vediamo. Juve-Napoli è una bella partita. Non so chi vincerà, sarà interessante. Io sto provando a convincere tutti a restare qui il più possibile. Sto lavorando e sto provando a dimostrare di essere importate per questa squadra. Preferisco tante posizioni in campo, non ho problemi. Gioco e lotto dove c'è bisogno. Il nostro obiettivo è vincere contro il Genoa, poi vediamo"

tutte le notizie di

Potresti esserti perso