Boateng in zona mista: “Il Milan ha fatto la partita perfetta”

L’ex rossonero Kevin Prince Boateng ha commentato così il risultato di Sassuolo-Milan, partita vinta nettamente dai rossoneri di Gattuso

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Grande ex di giornata Kevin Prince Boateng si è fermato in zona mista a parlare coi giornalisti al termine di Sassuolo-Milan, queste le sue partite: “Prima della partita era strano, non è facile giocare contro la squadra del tuo cuore. Quando è iniziata la partita però ho pensato solo a vincere perché è quello che devo fare. L’affetto dei tifosi del Milan? Abbiamo un rapporto particolare, sono importanti per me e per la mia carriera. Non vedo l’ora di giocare a San Siro perché sarà ancora più emozionante ma ora sono arrabbiato perché abbiamo perso, ma dico grazie ai tifosi”.

La partita: “Il risultato è un po’ pesante, siamo stati in partita, soprattutto nel primo tempo ma poi il Milan ha giocato una partita perfetta aspettando i nostri sbagli, andando in contropiede, davanti hanno grande qualità. Gattuso allenatore? Non sono riuscito ad incontrarlo, non l’ho visto. Il Milan? Ho visto un Milan che ha vinto e doveva vincere, ha fatto bene”.

Il Sassuolo: “Una partita come oggi non ci abbatte, siamo forti, abbiamo fatto tante cose positive e ce le portiamo dietro. Un risultato così ci può stare, fa crescere i giovani. Non mi sento un leader”.

Castillejo: “Ha fatto bene da attaccante, è veloce e ha un buon tiro. Milan in Champions? Non lo so”.

CLICCA QUI PER LEGGERE LE NOSTRE PAGELLE

++ Guarda Gratis per un mese DAZN!! CLICCA QUI ++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy