BERLUSCONI: “LA SICUREZZA NEGLI STADI NON PUO’ ESSERE AFFIDATA ALLE SOCIETA’”

di Angelo Taglieri

Silvio Berlusconi (Photo by Chris Ratcliffe - Pool/Getty Images)
Silvio Berlusconi (Photo by Chris Ratcliffe – Pool/Getty Images)
“Non credo sia utile e possibile quello che leggio, cioè che la sicurezza negli stadi debba essere affidata alla società di calcio, per due motivi: tutte le società presentano bilanci difficili, molti dei quali in deficit; inoltre non possono permettersi questo tipo di spesa e non avrebbero mai le competenze per progettare un efficace sistema di sicurezza”. Queste le parole di Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia e presidente del Milan, rilasciate a Radio Anch’Io, in risposta alle dichiarazioni di Renzi e Alfano di ieri, che proponevano come debbano essere i club a pagare il servizio d’ordine durante le partite di calcio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy