AVVOCATO CANTAMESSA: “GLI ARGOMENTI PRESENTATI ERANO BEN TRE”

di Redazione

CANTAML’avvocato del Milan, Leandro Cantamessa, ha spiegato così l’udienza alla Corte di Giustizia Figc:”Un rinvio? Non è stata fatta richiesta. Ricorso all’Alta Corte del Coni in casa negativo? Vedremo, speriamo non ce ne sia bisogno. Potresti essere anche Demostene, ma quando hai parlato dieci minuti non ti ascolta più nessuno. Gli argomenti c’erano e ci sono e sono ben tre”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy