Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Astori, parla la madre: “Ora voglio la verità”

Davide Astori con l'Italia (credits: GETTY Images)

La madre di Davide Astori, l'ex capitano della Fiorentina scomparso tragicamente il 4 marzo, parla di quanto accaduto al figlio la scorsa primavera

Edoardo Lavezzari

Davide Astori e la sua tragica morte hanno lasciato un segno indelebile nel mondo del calcio e anche nella società italiana, che ancora non dimentica la terribile tragedia dello scorso 4 marzo. Sulla terribile notte di Udine, oggi, è tornata la mamma dell'ex Capitano della Fiorentina (cresciuto nelle giovanili del Milan) che dalle pagine del Corriere della Sera ha lanciato un messaggio inequivocabile: "Quello che è successo è stata una disgrazia, una fatalità, io lo so, nessuno lo ha voluto, ma voglio allo stesso tempo che non succeda mai più, voglio che nessuna madre mai più debba provare quello che ho provato io. In Italia sono bravissimi nei controlli medici sugli atleti, ma devono diventare ancora più bravi, ancora più sicuri. Voglio che il sacrificio del mio Davide non sia stato inutile".

Anna Astori, poi ha ricordato così quanto successo: "Ne ho altri due, di figli, sono una madre, ho il dovere di essere forte anche per loro. Quella mattina io e mio marito dovevamo andare alla messa e poi a votare, che c’erano le elezioni. Io però mi sveglio e ho le braccia come paralizzate, fredde, il corpo vuoto, una sensazione che non avevo mai provato in vita mia. Non sapevo nulla, ma sapevo già tutto. Io voglio un perché, non voglio un colpevole, perché sono sicura che un colpevole non esiste.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso