Allievi Nazionali U17, Monguzzi: “Contento dei ragazzi, bene Vigolo e Sportelli”

L’allenatore degli Allievi Nazionali Under 17 del Milan, Riccardo Monguzzi, ha parlato a Milan TV dei suoi ragazzi

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon
MILAN PRIMAVERA CENTRO VISMARA settore giovanile

L’allenatore degli Allievi Nazionali Under 17 del Milan, Riccardo Monguzzi, ha parlato a Milan TV dei suoi ragazzi dopo la gara contro la Spal: “Non è un problema di sottovalutazione, ma è un periodo in cui non riusciamo ad allenarci perchè abbiamo tante partite. Si fa fatica a preparare senza la settimana tipo la partita, ma i ragazzi sono stati davvero bravi. Non era semplice perchè la Spal giocava in 30 metri a protezione della propria porta. Dovevamo stare attenti perchè siamo andati due volte in vantaggio e poi ci siamo fatti raggiungere episodicamente. I ragazzi hanno avuto una grande determinazione e anche il raziocinio nel non forzare la giocata, sapendo che l’occasione da gol sarebbe capitata. Sono contento per il ritorno al gol del nostro bomber Vigolo, sta lavorando tanto bene. Classifica? E’ presto, ci son state solo 5 partite. Noi siamo lì, dobbiamo crescere. Il nostro progetto è per la formazione individuale. Sono contento che Sportelli sia tornato in campo dopo 7 mesi di inattività. Siamo soddisfatti. Stiamo lavorando soprattutto sul fattore caratteriale più che sui concetti di gioco, ma anche dal punto di vista della cattiveria agonistica. Quattro risultati delle ultime 11 partite sono state raggiunti nel recupero. I ragazzi hanno fatto un passo avanti anche da questo punto di vista”.

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Del Piero: “Mi auguro di vedere Maldini dirigente del Milan”

Dalla Spagna – Il Valencia bussa alla porta del Milan per Montolivo

UFFICIALE – La ‘Sino-Europe Sports’ annuncia l’arrivo al Milan di Mirabelli

Milan, non solo gli attaccanti: finalmente gol da centrocampo e difesa

Milan, Honda bacchetta i tifosi: “Sbagliano a fischiarci, non ci fanno sentire il loro amore”

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy