AG.BIRSA: “È UN UOMO DI GHIACCIO. NON SI ESALTA, NON SI ADAGIA”

di Angelo Taglieri

Fonte: Getty images
Fonte: Getty images
È stato l’oggetto misterioso del mercato rossonero, arrivato in sordina, “per fare numero” si diceva. E invece è l’uomo in più di questo Milan, 2 reti in campionato che hanno fruttato 6 punti degli undici complessivi. Una favola. Chi non ha mai messo in dubbio le sue capacità è Alberto Maria Fontana, che segue il trequartista sloveno: “Per quel che aveva fatto vedere gli ultimi due anni in Italia, in molti lo vedevano come un pesce four d’acqua. Però ha già giocato in Champions, 60 presenze in nazionale… Non arriva in un top club dal niente, è stata una pausa di due anni ma non c’erano colpe specifiche. Tra Genoa e Toro la carriera era in asse orizzontale, ora ha ripreso. A volte tento di provocarlo, ma è un uomo di ghiaccio. Somiglia molto a Handanovic, non lascia trasparire emozioni: pensa sempre alla gara successiva, non si esalta, non si adagia. È il Valter di sempre, che andavo a trovare in estate nel ritiro del Genoa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy