Torino, parla Cairo: “Non posso chiedere l’Europa a Mazzarri”

Torino, parla Cairo: “Non posso chiedere l’Europa a Mazzarri”

Il Presidente del Torino Urbano Cairo torna a parlare dopo la pesante sconfitta di ieri sera e toglie la sua squadra dalla lotta per l’Europa League

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Il suo Torino ha rivaleggiato a lungo con il Milan e le altre pretendenti all’Europa League, ma la sconfitta di ieri sul campo della Roma sembra aver tolto ogni ambizione europea ai granata e Urbano Cairo, intervistato da “Radio DeeJay” sembra saperlo bene: “Mazzarri è arrivato felicissimo, per un progetto di lungo periodo, ma non ha la squadra che ha fatto lui, adatta al suo modulo, quindi è ovvio che ci vuole più tempo. Mancano ancora undici partite, se ripartiamo dal primo tempo di ieri secondo me si può fare un buon finale. Dobbiamo far giocare maggiormente alcuni giovani per vedere se sono adatti al Toro del futuro. Mazzarri è a metà campionato, si sta impegnando nel fare il meglio possibile, ma poi non posso neanche chiedere a lui di fare esattamente il progetto per l’Europa con i giocatori di Mihajlovic, che purtroppo guidati da lui non ci ha dato i risultati voluti. Poi non poniamo limiti alla provvidenza, ma ora guardiamo le cose che abbiamo”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Il Milan è stanco? Gattuso non ci sta e rilancia

Genoa-Milan, l’analisi degli avversari

Milan, la ricetta di Gattuso: serve più cattiveria in avanti

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy