news milan

Tassotti su Gattuso: “Non ha paura di mettersi in discussione”

Gennaro Gattuso, bandiera rossonera ed allenatore del Pisa (credits: GETTY images)

Mauro Tassotti parla di Gennaro Gattuso, bandiera rossonera e allenatore del Pisa. Per l'ex centrocampista rossonero ci sono parole di stima

Edoardo Lavezzari

Nei giorni di vigilia della Finale Playoff di Lega Pro, in palio la promozione in Serie B, fra Pisa e Foggia, andata domenica alle 18.00 all'Arena Garibaldi, sulle pagine della Gazzetta dello Sport ha preso la parola Mauro Tassotti.

Su De Zerbi: "Il suo nome è sulla bocca di tutti, sta facendo benissimo a Foggia e non mi stupisce. A volte si pensa che un fantasista, come era Roberto, non abbia acume tattico oppure la giusta mentalità per allenare. Niente di più sbagliato: De Zerbi già a 18 anni era un professionista esemplare e un attento osservatore".

Su Gattuso: "Sapevo che sarebbe rimasto nel mondo del calcio. Ha anche altre attività, ma la sua testa è sempre stata focalizzata sul pallone. Il Gattuso tecnico? Assomiglia al giocatore: non ha avuto paura di mettersi in gioco, scegliendo piazze complicate, ma che lo hanno fatto crescere. Oggi raccoglie i frutti".

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

SEGUICI

tutte le notizie di

Potresti esserti perso