Serie A – Parma verso il deferimento per illecito sportivo: promozione a rischio

Serie A – Parma verso il deferimento per illecito sportivo: promozione a rischio

La Procura della Federcalcio verso il deferimento del Parma e dei giocatori Emanuele Calaiò e Fabio Ceravolo con l’accusa di tentato illecito: gli scenari

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Giunto secondo al termine dell’ultimo campionato di Serie B e, in virtù di questo, promosso aritmeticamente in Serie A, il Parma rischia di vedere svanire sul più bello la sua impresa.

Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa ‘ANSA’, infatti, il Procuratore della Federazione Italiana Giuoco Calcio (F.I.G.C.), Giuseppe Pecoraro, avrebbe deferito il club ducale ed i suoi giocatori Emanuele Calaiò e Fabio Ceravolo per gli sms inviati ai calciatori dello Spezia prima dell’ultima partita del torneo cadetto, vinta 2-0 dal Parma al ‘Picco’, e valsa la promozione diretta per la squadra di Roberto D’Aversa.

La Procura della FIGC ha chiuso oggi le indagini specifiche, comunicando ai diretti interessati la violazione dell’articolo 7, aprendo, contestualmente, l’iter per il deferimento. Qualora Parma e giocatori venissero sanzionato, i gialloblu rischierebbero di perdere la categoria conquistata. Tutto ok, invece, per il Frosinone: guarda le immagini della festa canarina!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy