Serie A – Palermo, Corini si è dimesso

Serie A – Palermo, Corini si è dimesso

Eugenio Corini si è dimesso dal ruolo di allenatore del Palermo: ora il Presidente Maurizio Zamparini potrebbe richiamare Davide Ballardini

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Altro ribaltone in casa Palermo: questa mattina il tecnico rosanero, Eugenio Corini, si è dimesso, dopo la sconfitta in casa per 1-0 contro l’Inter e le incomprensioni con il Presidente Maurizio Zamparini. Come si legge su ‘gazzetta.it’, a nulla è valso il confronto con il direttore sportivo Salerno, che ha provato a far recedere l’allenatore dalla sua intenzione, già palesata domenica pomeriggio. Corini, che ha commentato la sua decisione definendola “la scelta più logica”, lascia il Palermo al penultimo posto in classifica, con appena 10 punti conquistati in 21 giornate (4 in 7 turni sotto la sua gestione tecnica). Era stato il terzo allenatore stagionale, dopo Davide Ballardini (nelle prime due giornate) e Roberto De Zerbi (dalla 3^ alla 14^). Adesso, c’è attesa per capire cosa vorrà fare il patron del Palermo: potrebbe decidere di richiamare Ballardini (contatti già in atto) oppure scegliere il quarto allenatore stagionale.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Le dichiarazioni di Vincenzo Montella alla vigilia di Juventus-Milan

Verso Juventus-Milan: tutto quello che c’è da sapere sulla sfida di Coppa Italia

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy