Serie A, le ipotesi per il recupero

Serie A, le ipotesi per il recupero

A causa dell’improvvisa scomparsa di Astori è stata rinviata tutta la giornata di Serie A. Ecco quando potrebbe essere recuperata.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Si è spento nella notte Davide Astori. Il capitano della Fiorentina e difensore della Nazionale non è andato a fare colazione stamattina ed è stato trovato senza vita nella propria camera, in ritiro con la squadra viola. Rinviata l’intera giornata di Serie A, spazio solo al dolore. Ma quando potrebbe essere recuperata? Secondo il CorSera quasi tutte le sette partite mancanti (Genoa-Cagliari, Benevento-Hellas Verona, Torino-Crotone, Udinese-Fiorentina e Chievo Verona- Sassuolo) potrebbero essere giocate il 14 marzo, data in cui verrà già giocata Juventus-Atalanta, che era stata rinviata per neve. Resterebbero escluse dunque Atalanta-Sampdoria e Milan-Inter, con i rossoneri che saranno impegnati il 15 marzo per il ritorno degli ottavi di finale di Europa League. La possibilità che il Milan vada avanti in Europa (finale il 16 maggio) complica le cose, mentre a fine campionato ci sarebbe la difficoltà per i convocati ai Mondiali. Altra ipotesi è che slitti la finale di Coppa Italia Juventus-Milan, prevista il 9 maggio, di due settimane. Potrebbe essere anche tutta la giornata a essere giocata il 9 maggio, con la finale il 23, tre giorni dopo la fine del campionato, ma anche tre giorni prima della finale di Champions League, con i bianconeri ancora in corsa.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Addio Astori, Calhanoglu: “Scioccato dalla terribile notizia”

Conti: “Tutto perde senso, certe luci non puoi spegnerle”

Addio Astori, Oddo: “Sconvolto, abbraccio la famiglia”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy