Serena: “Al Milan servono chiarezza ed esperienza in rosa”

Serena: “Al Milan servono chiarezza ed esperienza in rosa”

Il futuro rossonero è tutto da scoprire. Addio a Gattuso e Leonardo, forse anche a Maldini. Di questo ha parlato Serena, ex giocatore milanista.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

ULTIME MILAN – Ennesima rivoluzione in casa Milan. Ennesimo cambio dirigenziale. Addio a Leonardo, forse a Paolo Maldini e sicuramente a Gennaro Gattuso, che ha deciso di dimettersi e ha commentato così. Il Milan riparte da zero, con un progetto tutto da scoprire. Di questo ha parlato, al CorSera, l’ex giocatore rossonero Aldo Serena. Ecco le sue parole: “Premesso che i proprietari devono dettare le direttive, chi entra per la prima volta nel mondo del calcio deve capire che le regole che lo governano non sono quelle di un’industria. Comunque finora non tutti gli acquisti sono stati perfetti, penso a Castillejo per esempio. Le gente del Milan è esigente, da sei anni non va in Champions. Bisogna essere chiari: se la proprietà intende proseguire nella direzione di ridurre i costi e puntare sui giovani, può anche ottenere i risultati nel giro di 2-3 anni. Ma in generale il Milan non è l’Atalanta, se vengono inseriti giocatori di 23 anni devono essere forti, non talenti da scoprire. E poi è fondamentale l’innesto di qualche elemento di esperienza che si assuma le responsabilità”. Per le parole di Adriano Galliani su Gattuso… Continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy