Sarri in conferenza: “Di vittorie semplici ce ne sono poche. Ronaldo? Se si arrabbia mi fa piacere”

Sarri in conferenza: “Di vittorie semplici ce ne sono poche. Ronaldo? Se si arrabbia mi fa piacere”

Al termine di Juventus – Milan dalla sala stampa dello Stadium ha parlato il tecnico dei bianconeri Maurizio Sarri

di Peppe Gallozzi

ULTIME MILAN- Al termine di Juventus – Milan, dalla sala stampa dello Juventus Stadium, Maurizio Sarri ha parlato del posticipo. Queste le sue parole:

Su Dybala e Ronaldo: “Il primo ha avuto un problema gastrointestinale alla vigilia della Champions, solo da ieri è tornato in condizione. Cristiano negli ultimi venti giorni ha avuto un problema fisico che non lo fa allenare con continuità. Avevo già preventivato per lui e per Dybala un impiego part-time”.

Sulla prestazione: “Di vittorie semplici ce ne sono poche, salvo rare eccezioni. Noi dobbiamo crescere e soffrire meno. Stasera la squadra ha dato una dimostrazione di carattere, di voglia e spirito di sacrificio. Ronaldo? Non so se è andato via o meno ma bisogna ringraziarlo perchè si è messo a disposizione. Se dopo tutto quello che ha vinto si arrabbia per una sostituzione mi fa piacere”.

Su Bernardeschi: “Ha qualità straordinarie e fa arrabbiare, molto probabilmente, perchè non sempre le fa vedere tutte. Ha una partecipazione alla fase difensiva che ci consente di reggere un modulo che altrimenti faremmo fatica a supportare”.

 

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy