Salvini: “Giampaolo non mi dispiace. La sua Samp giocava meglio del Milan”

Salvini: “Giampaolo non mi dispiace. La sua Samp giocava meglio del Milan”

Il Ministro degli Interni, Matteo Salvini, tifoso del Milan, da Washington ha detto la sua sul possibile approdo di Giampaolo in rossonero

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

ULTIME MILAN – Nelle prossime ore, con ogni probabilità, Marco Giampaolo sarà ufficializzato come nuovo allenatore del Milan e quindi sarà l’ex tecnico della Sampdoria il successore di Gennaro Gattuso.

A tal proposito, del prossimo allenatore rossonero ha parlato anche un noto tifoso milanista, cioè il Ministro degli Interni, nonché leader della Lega, Matteo Salvini. Direttamente da Washington, a margine di un summit con il vicepresidente Mike Spence, il vice Premier ha lanciato di nuovo una velata accusa a Gattuso, specificando: “Giampaolo al Milan non mi dispiace. La su Sampdoria giocava bene, sicuramente meglio del Milan”. Intanto, per i rossoneri spunta un nuovo nome per il reparto offensivo: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy