Sacchi: “Se vinci in maniera fortunosa, non migliori. Si impara costruendo”

Sacchi: “Se vinci in maniera fortunosa, non migliori. Si impara costruendo”

L’ex allenatore del Milan e dell’Italia, Arrigo Sacchi, è tornato a parlare della situazione del calcio italiano

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

“Intanto bisogna che lo chiedano con insistenza. Cosa vuol dire? Che se giochi male e vinci, non devi essere contento. Se sei contento perché vinci in maniera fortunosa, non migliori. Questo è un Paese che fatica a rinnovarsi da questo punto di vista”. Lo ha detto Arrigo Sacchi, ex Ct della Nazionale e del Milan, a margine del Festival del calcio a Firenze, parlando con i giornalisti sulla stagione dei rossoneri. “Capello, che non è un rivoluzionarlo, ha detto una cosa interessante: che abbiamo riscoperto il libero. C’è chi si difende anche bene, ma a distruggere non s’impara, mentre a costruire si”, ha aggiunto.

Fonte: Ansa.it

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Sacchi: “Consigliai Sarri, ma Berlusconi scelse Mihajlovic. Stimo Montella”

Sacchi: “Spagna evoluta dopo il mio 5-0 al Real con il Milan”

Sacchi: “Juventus o Napoli, è sfida a due. Milan? Più che i soldi contano le idee”

Baresi: “Il Napoli di Sarri assomiglia al mio Milan, anche se…”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy