Sacchi: “Il mio Milan? Una spallata d’orgoglio al calcio italiano”

Sacchi: “Il mio Milan? Una spallata d’orgoglio al calcio italiano”

Arrigo Sacchi è tornato a parlare ai microfoni della Domenica Sportiva del suo Milan e dell’idea di calcio spettacolare esistente in quegli anni

di Peppe Gallozzi

ULTIME MILAN – “Cos’è rimasto della lezione del mio Milan? Io spero poco perché sono passati tanti anni. Oggi giochiamo a dei ritmi alti, quindi spero che ci sia un cambiamento anche se il nostro paese fa fatica a cambiare”. Parla così Arrigo Sacchi, intervenuto alla Domenica Sportiva, in onda sulla Rai.

Abbiamo dato una spallata di orgoglio al calcio italiano, il riconoscimento UEFA è molto importante. Eravamo convinti che il migliore antidoto per fermare l’avversario fosse il gioco e che giocare bene aiutasse a vincere, una cosa che forse in Italia non è ancora chiara”. E’ un ex Milan e il suo nome è stato accostato alla panchina rossonera negli ultimi giorni: Continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy