Rui Costa rifiuta il ruolo di ds di un club di Serie A

Rui Costa rifiuta il ruolo di ds di un club di Serie A

Manuel Rui Costa, ex Milan e Fiorentina, corteggiato dalla Viola, ma ha rifiutato, preferendo restare ancora al Benfica. I toscani cercano il nuovo ds.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi
Manuel Rui Costa Benfica

Daniele Pradè non sarà più il direttore sportivo della Fiorentina, ma questo lo si sapeva da qualche settimana. I viola devono dunque guardarsi intorno per trovare chi può sostituirlo. Il primo nome sulla lista di Pantaleo Corvino era quello di Manuel Rui Costa, ex numero 10 del Milan e proprio della Fiorentina.

Il fantasista portoghese è attualmente ds del Benfica e, contattato dai viola, ha declinato l’invito, preferendo restare nel club iberico, come riportato da “Il Corriere Fiorentino”. Continua dunque la ricerca della Fiorentina, che in ogni caso ha in mente di ingaggiare un ex campione. L’altrnativa a Rui Costa è Martin Jorgensen, attualmente impegnato nella nazionale olandese.

Anche il Milan, probabilmente, dovrà cercare un nuovo direttore sportivo nel caso in cui la società rossonera dovesse passare ai cinesi. Uno dei nomi è Monchi, che ha comunicato di lasciare il Siviglia. Potrebbe essere valutato anche Rui Costa?

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Cessione Milan: anche il re dei liquori nella cordata cinese

Berlusconi-Galatioto, rapporti gelati. A rischio la cessione del Milan

Ottovolante Berlusconi: tutti i pareri e le sterzate del presidente rossonero

Milan, i cinesi ti coprono di soldi: il piano della cordata

SEGUICI:

Sulla nostra nuova ‘App’
Su Facebook
Su Twitter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy