Rodrigo Ely: “All’Alaves mi sento un giocatore importante”

Rodrigo Ely: “All’Alaves mi sento un giocatore importante”

Rodrigo Ely, ex-giocatore rossonero cresciuto nelle giovanili del Milan, si è presentato in conferenza stampa ai suoi nuovi tifosi dell’Alaves

di Giacomo Magnani, @gimmymagnani

Rodrigo Ely, ex-giocatore rossonero cresciuto nelle giovanili del Milan, si è presentato in conferenza stampa ai suoi nuovi tifosi dell’Alavés: “Ho parlato con Manu Garcia, Ibai Gomez e Óscar Romero: ho detto loro che volevo tornare a lavorare di nuovo insieme, perché sono persone molto speciali per me. Qui mi sento nuovamente un giocatore importante e ciò è ottimo sia per la mia famiglia che per me. Sono stato molto bene e felice, ciò che ho vissuto con l’Alavés è molto difficile da trovare altrove: voglio aiutare il club a crescere: un giocatore, se si è trovato bene, vuole tornare”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Ely al passo d’addio: andrà all’Alavés

Rodrigo Ely: “Non mi dispiacerebbe giocare un altro anno all’Alavés”

Tutte le notizie di calciomercato

SEGUICI SU: Facebook///Twitter///Instagram///Google Plus///Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy