Ravezzani, tweet pungenti contro Milan e Brocchi

Ravezzani, tweet pungenti contro Milan e Brocchi

Il direttore di Telelombardia Fabio Ravezzani, molto attivo sui social, ha commentato su twitter la partita di ieri e le parole di Brocchi sulla sua squadra

di Renato Boschetti, @RenaBoschetti
Cristian Brocchi Milan

Fabio Ravezzani non le manda a dire e, su Twitter, ha commentato a caldo la Finale di Coppa Italia persa dal Milan contro una Juventus tra le più brutte della stagione appena conclusa: “La Juve mette Morata e vince. Il Milan mette Balo e non succede nulla. Il calcio è semplice. Ad agosto scrissi: non voglio credere al Milan che si riprende Balo, neanche gratis. Un anno e un solo gol dopo si vede il degrado del club”. Il direttore di Telelombardia, quindi, ritiene decisiva la differente qualità della panchina delle due squadre che ieri si sono affrontate in finale, puntando il dito contro quel Balotelli che si recava negli spogliatoi per un cambio mancato.

Arriva, poi la stoccata a Brocchi, che parlava a caldo di un “Milan finalmente più suo” attribuendosi in parte i meriti della buona prestazione di ieri. Per Ravezzani, invece, le cose non starebbero così, e il merito starebbe altrove: “Brocchi si vanta perché si è finalmente vista la sua mano nel Milan. Al massimo stavolta la mano era quella (fantasma) di Mihajlovic”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy